“Tutto ciò che va contro la natura, non dura nel tempo”

La storia di Naturalia-BAU

 

Da oltre 23 anni, Naturalia-BAU propone prodotti e sistemi naturali di alta qualità per una casa sana. Oggi, l’azienda altoatesina rappresenta in Italia un importante punto di riferimento del settore bioedile.

Con 12 collaboratori presso la nostra sede di Merano e 24 collaboratori esterni siamo in grado di soddisfare tutte le richieste dei nostri Clienti presenti in ogni regione italiana, supportando l’attività commerciale con una comprovata esperienza del settore ed una riconosciuta competenza tecnica capace di far acquisire al prodotto/servizio il valore aggiunto che da sempre ci contraddistingue sul mercato.

In stretta collaborazione ai nostri fornitori, ci concentriamo sulla ricerca e lo sviluppo di prodotti sostenibili, per continuare a scrivere la storia dei successi di Naturalia-BAU.

 

2013   Non solo promesse, ma garanzie!

Grazie al lancio sul mercato della “Garanzia del Sistema”, Naturalia-BAU è il primo e unico fornitore in Italia a garantire a vita i propri sistemi isolanti. Nello specifico, per 50 anni Naturalia-BAU si assume la responsabilità sui prodotti contenuti nel pacchetto di isolamento garantito, superando così di gran lunga la tradizionale garanzia di 2 anni del produttore.

 

2012   Una partnership internazionale per il futuro.

A differenza di quanto accadeva nel periodo della fondazione di Naturalia-BAU, nel corso dell’ultimo decennio i materiali naturali hanno trovato un ottimo riscontro in gran parte dell’Italia. Circa il 90% di questi materiali, però, proviene dall’estero e, di conseguenza, tutti i profitti della catena del valore necessaria a produrre questi materiali rimangono all’estero. Helga Pircher e Roland Gabasch, titolari di Naturalia-BAU, in controtendenza rispetto ai competitori convincono il loro principale e storico fornitore Pavatex, produttore svizzero di materiali coibenti di qualità, ad investire in Italia. Nonostante la difficile situazione economica, Pavatex crede nel mercato italiano e diventa il primo investitore straniero in questo segmento. La rinomata azienda svizzera entra cosi in società con Naturalia-BAU, partecipando con una quota del 25%.

 

2010   Verificata e certificata, per tutta Europa

Le numerose certificazioni nazionali e regionali generano spesso più confusione che chiarezza. Per questo motivo, Naturalia-BAU si impegna ad ottenere il Benestare Tecnico Europeo (in inglese “European Technical Approval“, ETA) per il sistema naturale d’isolamento termico a cappotto "Naturawall“. Il primo sistema a cappotto naturale, in Europa, certificato ETA.

 

2008   Premiata e ad emissioni zero:  la nostra nuova sede aziendale

Con la realizzazione del primo edificio aziendale a emissioni zero in Italia, Naturalia-BAU pone una pietra miliare nel settore degli edifici a risparmio energetico. L’ambizioso progetto viene realizzato da rinomati esperti del settore con materiali naturali selezionati: il nuovo edificio di 1000 m2 riscuote grande interesse (ca. 5.000 visitatori da tutti i continenti nei primi 6 anni) e viene premiato come migliore CasaClima dell’anno 2008. La giuria di esperti afferma: “...l'esemplare scelta dei materiali e l'attenzione per i dettagli fanno di questo edificio un modello di riferimento per la progettazione del futuro".

 

2006   La nuova casa di Naturalia-BAU

Il sogno di una propria sede aziendale deve diventare realtà: inizia la pianificazione di un progetto fortemente ambizioso.

 

2001   È il momento della nuova generazione

All’inizio del nuovo millennio, i giovani imprenditori e le donne sono una vera rarità nel settore edile…ma non per Naturalia-BAU: Helga Pircher e Roland Gabasch (entrambi appena trentenni) prendono il timone dell’azienda subentrando a Peter Erlacher, il quale per il futuro intende dedicarsi alla sua vera passione, la consulenza nel settore della bioedilizia e del vivere sano.

 

1991   Tutto parte da un’idea visionaria

All’inizio degli anni Novanta, nel mercato italiano l’interesse per i materiali edili naturali sono praticamente nulli. Tuttavia, tre “pionieri” altoatesini credono in questo settore: Peter Erlacher, Toni Holzgethan e Reinhard Zipperle fondano l’azienda Naturalia a Merano, offrendo alimenti biologici, prodotti naturali e materiali edili. Ciò che allora sembrava un’idea azzardata, rappresenta il primo passo di una storia ricca di successi