Claytec FEIN 06

Intonaco di finitura in argilla a grana fine

Descrizione prodotto
L'intonaco di finitura in argilla a grana Claytec FEIN 06 ha tutti i vantaggi delle malte di argilla rinforzate con fibre lunghe. È facile da preparare e da applicare, senza concentrazioni di fibre nell'agitatore e durante l'applicazione. La malta è molto pastosa ed elastica. Grazie alla sua grana fine (0,6 mm al massimo) è facile far risaltare la granulometria e applicare finemente sulla superficie. Con l'Intonaco di finitura in argilla FEIN 06 viene offerta per la prima volta una malta per strati sottili di intonaco in Big Bag da 800 kg, con una grande resa. Ciò la rende un'alternativa conveniente.
L'Intonaco di finitura in argilla FEIN 06 può essere lasciato com'è o coperto con la Pittura CLAYFIX in argilla.
Il nuovo intonaco in argilla FEIN 06 è indicato anche come preparazione per l'Intonachino design in argilla YOSIMA.

 


I migliori valori secondo la norma DIN 18947
- Classe di resistenza S II
- Classe di assorbimento di vapore acqueo WS III
- Classe di reazione al fuoco A1 non infiammabile

 


Tipo di intonaco di argilla
Intonaco di argilla per strati sottili prodotto in fabbrica. Secco.

 


Settore d'impiego
Intonaco di finitura a uno strato per uso interno. Intonaco per applicazione a mano o a macchina su Intonaco di fondo in argilla CLAYTEC.
Pannelli di argilla e altre superfici sufficientemente livellate in materiali adatti.

 


Composizione
Argilla da costruzione naturale, sabbia lavata di granulometria mista 0-0,6 mm, fibre sottili.
Granulometria, dimensione massima come da DIN 0/1, < 2 mm. Fibre: fibre di cellulosa.


 

Dati tecnici

Ritiro per essiccazione 3,0%
Classe di resistenza S II
Resistenza alla flessione 0,9 N/mm²
Resistenza alla compressione 2,5 N/mm²
Adesione 0,10 N/mm²
Abrasione 0,4 g
Classe di peso specifico apparente 1,8
Conducibilità termica 0,91 W/m∙K
Valore µ 5/10
Classe di assorbimento di vapore acqueo WS III
Classe di reazione al fuoco A1


Confezione, resa
Consumo 1,5 kg/mm/m2
Big Bag da 800 kg (resa: 544 l di malta per 181 m 2 sp.=3mm) 10.113: sacco da 25 kg (resa: 17 l di malta per 5,7 m² sp.= 3 mm), 48 sacchi/pallet


Stoccaggio
Non ci sono limiti di stoccaggio in luogo asciutto.

 


Preparazione dell'intonaco
Aggiungere acqua per ca. il 20-23% (5-6 l per sacco da 25 kg) e miscelare con miscelatori a motore o a mano.
In grandi quantità anche con tutte le comuni betoniere, i miscelatori ad asse verticale e i miscelatori forzati. Istruzioni per l'uso delle intonacatrici su www.claytec.de.

 


Fondo da intonacare
Gli intonaci di argilla aderiscono solo meccanicamente. Il sottofondo deve essere portante, privo di ghiaccio, asciutto, pulito, privo di sali, sufficientemente assorbente e non trattato. Per gli intonaci di argilla a grana fine è adatto il primer DIE GELBE (CLAYTEC 13.420-.425). L'intonaco di fondo in argilla deve essere asciutto. Per prolungare i tempi di lavorazione si consiglia di preumidificare (mediante nebulizzazione) il sottofondo.

 


Applicazione dell'intonaco, superficie
L'intonaco va applicato a spatola o spruzzato con l'intonacatrice. Lo spessore minimo e massimo di applicazione sono di 2 e 3 mm. La struttura della superficie dipende dal momento della lavorazione e dall'utensile utilizzato. In linea di principio, la struttura è tanto più sottile quanto più la malta si è asciugata al momento della lavorazione della superficie. Le superfici ruvide si ottengono con frattazzi in spugna, in plastica o in legno. Le superfici lisce si ottengono con una lavorazione successiva a spatola.

 


Tempi di lavorazione
Data l'assenza di processi chimici, il materiale coperto può essere lavorato in diverse giornate o lasciato all'interno di intonacatrici e tubi flessibili.

 


Trattamento successivo
È possibile utilizzare il Primer DIE WEISSE (CLAYTEC 13.415-.415) e la Pittura CLAYFIX in argilla. Si possono utilizzare anche molti altri sistemi di pittura.


Campioni
L'idoneità del sottofondo, lo spessore di applicazione e l'effetto sulla superficie devono essere verificati per ciascun caso sulla base di un campione sufficientemente grande. Sono esclusi eventuali reclami non riconducibili a errori di miscelazione di fabbrica.