Claytec PANNELLO ARGILLA 16mm

Pannello in argilla per intonaco a secco

Settore d'impiego
Pannello in argilla per intonaco a secco per il rivestimento di intonaci vecchi e superfici in calcestruzzo, pietra artificiale, ecc. Per rivestimenti di pannelli di legno e pannelli in derivati del legno. Come sottofondo per l'intonaco di finitura in argilla a grana fine CLAYTEC FEIN 06 e l'Intonachino design in argilla YOSIMA

Composizione
Argilla da costruzione e argilla, perlite, cannucciato, canapa, rete di juta, fibre di cellulosa, amido < 1%

Dati tecnici

Peso specifico apparente ca. 700 kg/m³
Conduttività termica misurata λ 0,13 W/mK
Resistenza al passaggio del vapore μ 18
Spessore ca. 16 mm
Dimensioni Larg. = 62,5 cm, lung. = 62,5 cm
Peso 4,4 kg/pannello = 11,2 kg/m²

Confezione
termosaldato su pallet da 120 pz.

Stoccaggio
Conservare in luogo asciutto. Non ci sono limiti di stoccaggio.

Quantità necessaria
Ca. 2,6 pannelli/m2. Nella determinazione della quantità necessaria va calcolato ca. 10% di materiale di riserva per ritagli, sfridi ecc.

Sottofondo
Il sottofondo deve essere portante, privo di ghiaccio, asciutto, pulito (pannelli in derivati del legno privi di polvere), privo di sali, sufficientemente assorbente e non trattato. Ritoccare i punti difettosi.

Lavorazione
I pannelli si possono tagliare con un seghetto alternativo, una sega circolare manuale, una mola per troncare o una taglierina oscillante (ad es. utensili FEIN).
Applicare il CLAYTEC COLLANTE-RASANTE in argilla (CLAYTEC 13.555) con un frattazzo dentato o una spatola dentata (dentatura 8-10 mm) su una superficie non troppo grande. L'applicazione dei pannelli va effettuata con giunti sfalsati di almeno 20, meglio 30 cm. I pannelli vanno premuti saldamente sulla base adesiva. Su pannelli in derivati del legno vanno anche fissati con graffe o viti. In presenza di sottofondi irregolari e per l'applicazione a soffitto consigliamo di applicare il collante anche sul retro dei pannelli e di fissarli immediatamente con viti per materiale da costruzione leggero o tasselli a percussione. Nelle stanze da bagno utilizzare solo elementi di fissaggio resistenti alla corrosione.

Trattamento successivo
I giunti larghi più di 1 mm si possono riempire con FEIN 06 intonaco di finitura in argilla a grana fine (granulometria 0-0,6 mm). Di regola le superfici dei PANNELLI D16 vengono rinforzate con rasatura armata con rete di lino (CLAYTEC 35.030/.033) o di fibra di vetro (CLAYTEC 35.010). Pretrattare le superfici con uno strato sottile di CLAYTEC COLLANTE-RASANTE (CLAYTEC 13.555) o FEIN 06, e dopo aver leggermente preumidificato la rete (nebulizzazione) posarla e applicare accuratamente uno strato CLAYTEC COLLANTE-RASANTE (CLAYTEC 13.555). Per rinforzare i giunti dei pannelli sono indicate anche armature dei giunti: cfr. foglio di lavoro 5.2 Pannello di argilla, o scheda prodotto Pannello di argilla 09.002-.004. Prima dell'intonacatura successiva, le miscele o le malte applicate per il montaggio della rete devono essere completamente asciutte. Di regola, le superfici vengono poi trattate con FEIN 06 Intonaco di finitura in argilla a grana fine (CLAYTEC 10.113). Se è prevista una finitura con intonaco di argilla colorato YOSIMA o CLAYFIX PITTURA, la superficie va predisposta con l’applicazione di FEIN 06, intonaco di finitura in argilla a grana fine.