Claytec PRIMER

Preparazione del sottofondo nel sistema, con argille colorate, pronti per l'applicazione

Impregnante e fissativo: Prima dell'applicazione di intonaci di argilla o dell'incollaggio di pannelli da intonaco a secco e di isolamento interno, per fissare sottofondi in calce o cemento con formazione di sabbia.

Primer DIE ROTE –rosso (a grana grossa): prima dell'applicazione di intonaci di argilla a grana grossa Sottofondi: laterizi porizzati (con scarsa assorbenza), elementi in pietra artificiale di grande formato, calcestruzzo, intonaci di calce e di gesso (lisci e con scarsa assorbenza), pannelli isolanti in fibra di legno, vernici a dispersione (stabili ma porose), intonaci vecchi in resina sintetica e altri.

Primer DIE GELBE –giallo (a grana fine): prima dell'applicazione di intonaci di argilla a grana fine FEIN 06 e YOSIMA INTONACHINO DESIGN Sottofondi: calcestruzzo, calcestruzzo cellulare (molto assorbente), vernici (stabili e lisce), intonaci di calce e di gesso (lisci e con scarsa assorbenza), pannelli in cartongesso, pannelli in gessofibra, vernici a dispersione (stabili ma porose), intonaci vecchi in resina sintetica (da livellare con una spatola in precedenza) e altri.

Primer DIE WEISSE – bianco (senza granulometria): prima dell'applicazione della pittura in argilla CLAYFIX Sottofondi: Intonaci di argilla CLAYTEC e altri se necessario.

Composizione
Impregnante e fissativo: acqua, silicato di potassio, dispersione, coadiuvanti < 1%.
Primer: calcare macinato, acqua, silicato di potassio, argilla, dispersione < 5% (miglioramento delle proprietà adesive e della sicurezza di applicazione), perlite, fibre di cellulosa, cellulosa metilica, xantano. Granulometria: DIE ROTE 0-1,8 mm, DIE GELBE 0-1 mm, DIE WEISSE senza granulometria.

Confezioni, resa
Impregnante e fissativo: Cod. art. 13.405 tanica da 10 l, pallet da 60 taniche, liquido, per ca. 50 m2.
Cod. art. 13.400 flacone da 1 l, scatola da 6 flaconi, liquido, per ca. 5 m2.
DIE ROTE: Cod. art. 13.435 secchio da 10 l, pallet da 24 secchi, liquido, per ca. 30 m2. Cod. art. 13.430 secchio da 5 l, pallet da 56 secchi, liquido, per ca. 15 m2.
DIE GELBE: Cod. art. 13.425 secchio da 10 l, pallet da 24 secchi, liquido, per ca. 50 m2. Cod. art. 13.420 secchio da 5 l, pallet da 56 secchi, liquido, per ca. 25 m2.
DIE WEISSE: Cod. art. 13.415 secchio da 10 l, pallet da 24 secchi, liquido, per ca. 120 m2. Cod. art. 13.410 secchio da 5 l, pallet da 56 secchi, liquido, per ca. 60 m2.

Stoccaggio
Il prodotto può essere conservato per almeno un anno in confezioni chiuse e in luogo fresco e asciutto (privo di ghiaccio). Richiudere bene le confezioni iniziate.

Preparazione
Di regola, mescolare a fondo il prodotto puro; è possibile aggiungere acqua (per i primer fino al 5%)

Sottofondo
Impregnante e fissativo: rimuovere i residui sciolti dal sottofondo. Rimuovere con una spazzola la sabbia facilmente asportabile. Temperatura del sottofondo 5-25 °C. Primer: il sottofondo deve essere portante, stabile e pulito. Temperatura del sottofondo 5-25 °C.
Rimuovere le vecchie pitture con scarsa aderenza, lavare via le pitture idrosolubili. Rimuovere con una spazzola gli intonaci sabbiosi e lavare. Preparare sottofondi molto sabbiosi con l'Impregnante e fissativo CLAYTEC. Gli intonaci freschi di gesso, calce o cemento devono avere almeno 10 giorni ed essere asciutti. Sui sottofondi marcatamente alcalini, come ad es. le superfici fresche in calcestruzzo con pellicola sedimentaria, devono essere applicati dei fluosilicati (neutralizzazione); rimuovere lavando i residui di olio disarmante. I primer CLAYTEC non hanno un effetto filmante o bloccante.

Lavorazione
Il prodotto va applicato generosamente su tutta la superficie con un rullo a pelo corto (DIE ROTE con un rullo in schiuma) o con una spazzola.

Asciugatura
L'applicazione successiva può essere effettuata solo dopo l'asciugatura completa, non prima che siano trascorse 48 ore. L'asciugatura dipende da temperatura e umidità dell'aria.

Campioni, avvertenze
L'idoneità di applicazione di tutta la struttura a strati, formata da primer e intonaco, va sempre verificata sulla base di un campione sufficientemente grande. Sono esclusi eventuali reclami non riconducibili a errori di miscelazione di fabbrica. Lo spessore di applicazione dell'intonaco su superfici preparate con il primer DIE ROTE è di 10 mm max. In linea di principio, su pannelli per costruzioni a secco in gesso sono consentite solo applicazioni di 3 mm max. con Intonaco di finitura in argilla a grana fine CLAYTEC o Intonachino design in argilla YOSIMA! Coprire le superfici in vetro e ceramica e proteggerle dagli spruzzi. Lavare bene gli attrezzi con acqua subito dopo l'uso.

Sicurezza
Conservare e utilizzare in un luogo non accessibile ai bambini.

Smaltimento
I residui di primer possono essere smaltiti con i rifiuti domestici, il materiale mescolato va prima fatto essiccare.