Isolamento esterno della parete in legno

Per le pareti esterne in legno, la „protezione dagli agenti atmosferici“ garan- tita dalla facciata esistente e dallo „strato idrorepellente“ sottostante sono particolarmente importanti. PAVATEX offre per le facciate ventilate e intona- cate sistemi coibenti ottimali, specifici per le esigenze delle strutture in legno.

  • Sistema completo composto da isolamento, protezione dagli agenti atmosferici e tenuta alvento.
  • Eccellente isolamento acustico grazie alla struttura porosa e all’elevata mas- sa isolante.
  • Per il rivestimento dell’edificio senza ponti termici. Costruzioni di pareti traspiranti, ma al contempo a prova di aria e vento.
  • Classe di resistenza al fuoco fino a F 90-B e REI 90.

Lavorazione

1) Isolamento PAVAFLEX

gli spazi della struttura con telaio in legno sono isolati con PAVAFLEX . Per le indicazioni sulla lavorazione vedere il capitolo „Sistema di coibent- azione tra le travi“.

2) Posa della tenuta all ?aria PAVATEX DB 3.5

La guaina di tenuta all ?aria PAVATEX DB 3.5 viene posato sul lato interno. La posa e tutti i lavori di sigillatura vanno eseguiti rispettando l’opuscolo PAVATEX.

3) Montaggio dei pannelli coibenti

PAVATHERM-PLUS o DIFFUTHERM vengono montati sul lato esterno della pa- rete, sui supporti in legno Per il fissaggio è possibile utilizzare tasselli a vite oppure graffe.

4) Esecuzione della facciata continua o del sistema di intonacatu- ra esterno

La parete coibentata con PAVATHERM-PLUS viene rivestita con una facciata continua in legno, pietra, lamiera o simili. DIFFUTHERM va intonacato con una soluzione minerale. Vanno rispettate le indicazioni di lavorazione fornite dal produttore dell ?intonaco.