Nella tabella non sono considerati il legname e altro materiale che compone il pacchetto costruttivo

 

 

IGROSAN

Sistema completo di isolamento naturale a cappotto per interventi di risanamento dall’interno a secco.

Si compone di pannelli in fibra di legno PAVATHERM, certificati NATUREPLUS, fissati su struttura portante muraria e protetti verso l’interno dal freno al vapore igrovariabile PROCLIMA INTELLO PLUS, per consentire un perfetto smaltimento dei flussi di umidità.

Il sistema viene poi completato con una controparete per il passaggio impianti sull’interno, con finitura a lastra rigida, isolata a livello termico e acustico con pannelli in fibra di legno morbidi PAVAFLEX, con certificazione NATUREPLUS. 

Massima traspirabilità e ideale gestione dell’umidità, per una realizzazione a secco ad altissime prestazioni.

Stratigrafia e consumo della soluzione

Prodotto Descrizione Consumo (per m2)*
1 NATURATHERM Isolante in continuo 1,03 m2
2 Tassello STR-U Tasselli di fissaggio del pannello intonacabile 3-4 pz
3 pro clima INTELLO Membrana igrovariabile® per la tenuta all’aria 1,1 m2
3 Accessori per la tenuta all’aria Vedi capitolo dedicato Secondo necessità
4 NATURAFLEX Isolante flessibile interposto ai profili 1,00 m2

Caratteristiche della soluzione

  • Sistema completamente a secco
  • Ideale per l’inserimento di impianti a parete, senza rischio per la tenuta all’aria del sistema
  • Elevato miglioramento acustico grazie al disaccoppiamento delle strutture
  • Isolante rinnovabile, in legno PEFC*
  • INTELLO igrovariabile® con fattore 100X
  • Miglior sistema per l’asciugatura delle strutture anche con elevati spessori di isolamento interno
  • Certificazione della sigillatura 100 anni
  • Isolante Riciclato pre-consumo > 90%*

* Prestazioni richieste da CAM Criteri Ambientali Minimi (DM 11.01.2017)

Dati tecnici con diverse tipologie di parete esistente

NATURATHERM + NATURAFLEX Trasmittanza Termica U Udyn=Yie Sfasamento di calore Sfasamento di temperatura
(mm) (W/m2K) (W/m2K) (ore) (ore)
Laterizio pieno (a tre teste) 0 1,53 0,28 11,8 13,2
60 0,43 0,03 15,6 19,2
80 0,35 0,02 16,5 20,4
60 + 40 0,30 0,02 16,8 20,8
80 + 40 0,26 0,01 17,9 22,0
Pietra (spessore 30 cm) 0 2,74 0,97 7,4 8,2
60 0,48 0,10 10,0 13,7
80 0,39 0,08 10,9 14,8
60 + 40 0,34 0,07 11,0 15,1
80 + 40 0,29 0,05 12,2 16,3
Tufo (spessore 30 cm) 0 0,82 0,34 8,6 11,0
60 0,41 0,02 15,7 19,4
80 0,34 0,02 16,7 20,6
60 + 40 0,30 0,02 16,8 20,9
80 + 40 0,26 0,01 18,0 22,1

Il valore U limite delle strutture in caso di isolamento dall’interno può andare in deroga del 30% (secondo DM 26.06.2015)

2015 +30% 2021* +30%
A e B 0,45 0,58 0,40 0,52
C 0,40 0,52 0,36 0,47
D 0,36 0,47 0,32 0,42
E 0,30 0,39 0,28 0,36
F 0,28 0,36 0,26 0,34

*molte Regioni hanno anticipato la data di entrata in vigore al 2017/2019

Indicazioni di posa

• Per spessori superiori a 120 mm eseguire verifica termo-igrometrica dinamica secondo UNI EN 15026
• Per strutture in zona climatica F eseguire verifica termo-igrometrica dinamica secondo UNI EN 15026
• Verificare in fase di posa la continuità della tenuta all’aria con INTELLO
• Evitare camere d’aria tra parete esistente, isolante NATURATHERM ed INTELLO
• Verificare l’assenza di infiltrazioni di acqua dall’esterno della parete
• Dettagli di applicazione disponibili su ABACO 1 sul sito www.naturalia-bau.it
• controllare la posa della tenuta all’aria durante la posa del sistema